A un anno dal terremoto emiliano, quanti racconti esistono? Giornalisti, blogger, videomaker, associazioni, imprese, cittadini, pubbliche amministrazioni tutti accomunati dall’idea di non far calare l’attenzione verso ciò che è accaduto il 20