Category Archives - Il Progetto

0_FOTO_6

18 ottobre: Open Data, Edilizia e Legalità. Com’è andata a Smart City Exibition

Qual è il ruolo degli Open Data nel monitoraggio civico della ricostruzione? Da questa domanda è partita l’idea del seminario organizzato da Open Ricostruzione in occasione dell’ultima edizione 2013 di Smart City

HL3

Il 18 ottobre siamo a Smart City Exibition: Open Data, edilizia e civic media

Siamo davvero molto lieti di annunciare che il 18 ottobre saremo presenti alla Smart City Exibition con un momento di riflessione sui temi dell’impresa e della legalità. Qui sotto trovate l’invito.

zzz_QQQQQQQ_AAAA

A Reggio Emilia è pericoloso fare foto ad un cantiere [video]

A Reggio Emilia accadono cose strane, tipo che molti cantieri prendono fuoco e non si sa perché. A Reggio Emilia ci sono però dei ragazzi in gamba, di una web tv indipendente

A

La storia di una piccola chiesa a Buonacompra (FE) [video]

0_top

Ecco cos’è Open Ricostruzione [video]

Open Ricostruzione è in primo luogo una piattaforma web che monitora i danni, i finanziamenti e le donazioni relative alle opere pubbliche del cratere sismico. Ma la tecnologia non basta: per

aaaaaa

Diamo voce ai cittadini: inviateci segnalazioni sulla ricostruzione!

Questo spazio e’ a disposizione dei cittadini di Bondeno che hanno partecipato al primo laboratorio ma anche a tutti coloro che vogliono inviarci segnalazioni sulla ricostruzione. Vogliamo creare una community e

Immagine2

Open Ricostruzione Camp: ricostruiamo conoscenza

Mercoledì 12 giugno si è tenuto il primo Camp di Open Ricostruzione. Ci siamo trovati a Bologna nello spazio di co-working Kilowatt per capire come mettere a sistema il capitale di relazioni

donazioni

Mappa sulle donazioni del terremoto: chi ha finanziato i Comuni più colpiti

Dopo il terremoto del 2012, oltre alla macchina dei soccorsi e alle istituzioni, si è mobilitato anche un grande numero di cittadini, imprese e associazioni di ogni genere per aiutare gli

map

OpenRicostruzione Camp il 12 giugno a Bologna

A un anno dal terremoto emiliano, quanti racconti esistono? Giornalisti, blogger, videomaker, associazioni, imprese, cittadini, pubbliche amministrazioni tutti accomunati dall’idea di non far calare l’attenzione verso ciò che è accaduto il 20

OR_map

Mappa interattiva sul terremoto 2012: stima dei danni causati in 43 Comuni

Esattamente un anno fa, il 29 maggio 2012, una seconda potentissima scossa di terremoto ha colpito l’Emilia-Romagna intorno alle 9 del mattino, dopo il primo sisma del 20 maggio 2012. Ancora